News

23Gennaio 2015

Pubblicato il bando ISI 2014

L’Inail ha pubblicato il Bando ISI 2014 con il quale mette a disposizione 267.427.404 euro per finanziamenti a fondo perduto per la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, viene erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.

Nella sezione Incentivi per la sicurezza > Bando Isi 2014 del sito INAIL sono disponibili gli avvisi pubblici regionali per la documentazione di dettaglio e i fac-simili della modulistica.

I soggetti interessati potranno insierire le domande di partecipazione dal 3 marzo 2015 e fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, nella sezione Servizi online. Per accedere all’applicativo è necessario essere registrati al portale Inail.

BASIC offre un servizio di supporto nella presentazione della domanda e nelle fasi successive all’approvazione. Cliccando il link sottostante potete scaricare un’informativa sulle caratteristiche del bando e sui servizi che BASIC può offrirvi.

Informativa BANDO INAIL ISI 2014

Gentile Utente,
ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali" lo scrivente, in qualità di titolare del trattamento, informa che i dati personali acquisiti con riferimento ai rapporti instaurati saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata.
Il trattamento dei dati si svolge nel rispetto dei diritti delle libertà fondamentali, nonché nella dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.
Ai sensi dell'articolo 13 del D.lgs. n. 196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
I dati da Lei forniti, o comunque disponibili presso codesta società, saranno oggetto di trattamento con strumenti elettronici e non elettronici e saranno trattati per una corretta e completa esecuzione dell’incarico ricevuto, nonché per esigenze contrattuali e per i conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali dalle stesse derivanti.
La informiamo che il loro conferimento è strettamente necessario ai fini dello svolgimento dell’incarico ricevuto, pertanto, il rifiuto a fornirli, in tutto o in parte, comporterebbe l’impossibilità per lo scrivente di adempiere all’incarico medesimo.
Il conferimento di altri dati, non riconducibili ad obblighi legali e contrattuali, ha invece carattere facoltativo poiché sono dati raccolti dalla scrivente per rendere ottimale lo svolgimento della propria attività.
Il rifiuto a fornire questi dati non pregiudica invece l’ottimale esecuzione delle prestazioni, tuttavia, l’eventuale rifiuto renderà impossibile proporLe iniziative commerciali.
Eventuali comunicazioni via email potranno avvenire sia per l'esecuzione dell’incarico ricevuto, sia per offrire ai propri clienti servizi informativi. La ricezione di quest'ultima tipologia di comunicazione è facoltativa poiché non pregiudica lo svolgimento dell'attività lavorativa e in qualsiasi momento l'interessato ha facoltà di annullare la ricezione rispondendo al messaggio scrivendo in oggetto la dicitura "Cancellami".
Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati personali gli incaricati del trattamento e gli addetti alla gestione e manutenzione degli strumenti elettronici.
Escludendo le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge e di contratto, i dati forniti alla scrivente saranno utilizzati unicamente per gli adempimenti di legge e potranno essere comunicati, ai soli fini della tutela del credito e della migliore gestione dei rispettivi diritti relativi al singolo rapporto commerciale, in particolare a:


I Suoi dati personali non saranno in ogni caso soggetti a diffusione.
I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell’Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto all’UE nel rispetto delle finalità per cui i dati sono raccolti.
Le ricordiamo infine che Le sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196, e, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste al Titolare del Responsabile del trattamento.
Titolare del trattamento è BASIC S.r.l. con domicilio in Via Venezia, 31/b - 00065 Fiano Romano (RM)

×